La Storia della Crema Chantilly

La Crème Chantilly è una delle farciture per dessert elaborati fra le più note e più apprezzate in tutto il mondo. Ci vuole una mano abile e alcune tecniche precise per montare una crema così fantasiosa di ispirazione francese. La crema chantilly è semplicemente panna montata, di solito panna già zuccherata alla quale può anche essere aggiunta la vaniglia o altri aromi, sebbene la vaniglia sia tradizionale. Quindi, è semplicemente panna montata che viene zuccherata e/o aromatizzata.

Alcuni chef potrebbero cavillare sul nome, dicendo che la crema Chantilly è il nome corretto per la panna montata zuccherata. Ci si potrebbe anche imbattere in elaborate creazioni tipo crema pasticcera, con uova e altri ingredienti, mascarpone, ecc. che vengono anche chiamate crema chantilly, ma se riesci a saper montare come si deve la panna, puoi montare splendidamente anche una ottima crema chantilly. Piuttosto che trovare una ricetta che parli di crema Chantilly, potresti trovarla nel nome di un piatto che contiene Chantilly. Ciò si verifica probabilmente perché la parola chantilly è un bel nome per un dessert.

Di solito, il tipo di zucchero usato per una panna montata zuccherata è lo zucchero semolato, noto anche come zucchero finissimo o lo zucchero a velo, che ha anche l’amido di mais. Alcune ricette suggeriscono di aggiungere lo zucchero (e l’aroma, se lo si desidera) all’inizio del processo di montatura. Altri consigliano di aspettare fino a quando non si raggiunge la giusta morbidezza prima di aggiungere qualsiasi dolcificante in modo che venga incorporata una maggiore quantità di aria. Entrambi i metodi dovrebbero funzionare correttamente. Per fare una ottima crema chantilly serve una ciotola fredda, preferibilmente di metallo (l’acciaio inossidabile è il massimo per questo tipo di preparazione).

Brevi Cenni di Storia della Chantilly

Il termine crema chantilly esiste dalla metà del XIX secolo. Ci sono diverse storie sull’origine del nome. Alcune fonti fanno risalire la storia di questa preparazione al castello di Chantilly, un castello vicino a Parigi, dove presumibilmente l’eminente chef Vatel la servì per la prima volta. La vera “differenza” tra la crema chantilly e la panna montata zuccherata non è altro che l’aria, che è per lo più anche la panna montata. 

Esistono poi tante formulazioni o variazioni sul tema che arricchiscono la crema chantilly. La crema diplomatica ad esempio è una preparazione davvero golosa che si ottiene aggiungendo della panna montata alla crema pasticcera. Viene molto utilizzata nella pasticceria tradizionale per farcire le torte o anche per realizzare degli ottimi dolci al cucchiaio. Si può anche mangiare da sola magari accompagnandola con qualche biscotto goloso. Per poterla preparare occorre preparare una ottima crema pasticcera che dovrà essere fatta riposare e raffreddare per qualche minuto. Poi la crema va unita a della panna montata a neve ferma. Il risultato sarà una crema dolce e spumosa che può essere apposta dentro la sac à poche per farcire i dolci o le torte. 

Dove Acquistare i Migliori Dolci Alla Crema Chantilly

Se volete gustare degli ottimi dolci realizzati con crema chantilly dovrete solo rivolgervi a maestri pasticceri con una comprovata tradizione alle proprie spalle. Sul sito Iltuofornaio.com potrai acquistare dolci e torte realizzate con questa gustosa crema preparata dalle sapienti mani di grandi maestri pasticceri. Potrai ordinare la tua torta personalizzata per gli eventi importanti della tua vita e riceverla direttamente a casa tua o presso il luogo dove si svolge l’evento entro poche ore. Sul sito potrai acquistare i dolci della grande tradizione pasticcera italiana e internazionale ma anche altri prodotti gastronomici di elevatissima qualità come biscotti realizzati con farina di mais e cioccolato, biscotti integrali con zucchero di canna, confetture di marmellata di vari gusti, creme al pistacchio, mousse e perfino mozzarelle di bufala campana realizzate artigianalmente. 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *